Riso Thai Aroma di Cocco e Spezie, con Geometrie di Verdure e Croccantezza di Anacardi

Ieri sera sono tornata a casa che avevo voglia di qualcosa di diverso. Qualcosa che mi facesse un po’ fantasticare di essere altrove, che so, in un qualche posto esotico.  Aaah, benedette siano la Fantasia e la Cucina, e la loro felice combinazione!

Mi sono inventata questa ricetta dai sapori orientali e dalla consistenza sfiziosa, che ha lasciato me soddisfatta, e la cucina profumata!

Vi darò le esatte quantità che ho usato ieri sera, perché erano ben azzeccate, ho avuto la fortuna di trovare il giusto mix! Ne sono venute fuori tre porzioni che ci siamo gustati io, la nonna e mio fratello.

Ingredienti:

  • 200 gr di Riso Thaibonnet integrale
  • 4 carote
  • 1 zucchina (solo la buccia)
  • 1 pezzetto di radice di zenzero
  • 50 gr di anacardi
  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • 1 cucchiaino di Garam Masala (vedi in fondo*)
  • 2 cucchiai di Salsa di soia
  • 1 pizzico di sale marino integrale

Preparazione:

Sì inizia cuocendo il riso. Sciacquatelo sotto l’acqua corrente e poi cuocetelo per 10 minuti in pentola a pressione, o 20/25 minuti in pentola normale, con una proporzione di riso e acqua di 1:1,5 e una presa di sale. Deve restare al dente. Al termine, lasciate riposare.

Mettete due cucchiai di olio di cocco in padella – il Wok è l’ideale – e fatelo sciogliere (a temperatura ambiente l’olio di cocco ha una consistenza burrosa), a fiamma bassa. Quando è diventato liquido, aggiungete il cucchiaino di Garam Masala e lasciate che con il calore sprigioni i suoi aromi ed insaporisca l’olio, per circa 5 minuti, a fiamma bassa bassa.

Nel frattempo affettate le carote e la zucchina. Con un pelapatate tagliate la buccia della zucchina, e poi con un coltello affettate le strisce ottenute per il lungo. Tagliate le carote a dischi trasversali, impilateli un po’ per volta uno sopra l’altro, e di nuovo affettate per il lungo, ad ottenere dei fiammiferini. Aggiungere le verdure all’olio, che ora sarà ben caldo, e fatele saltare a fiamma vivace alcuni minuti. Le carote devono rimanere croccanti.

Aggiungete il riso e la salsa di soia, amalgamate bene e fate insaporire il tutto. Spegnete la fiamma.

Grattugiate la radice di zenzero e spremetene il succo sul riso.

Tostate gli anacardi in una padella antiaderente calda, poi trasferiteli su un tagliere e tagliateli al coltello. Infine, aggiungeteli al riso. Potete aggiungere del Garam Masala a crudo, se desiderate un gusto più pungente!

Una goduria! Un riso fresco, speziato, esotico, sì, ma mica poi troppo. E, udite udite! L’ha assaggiato pure Angelo, il compagno di mia mamma, l’osso duro, in casa, quando si tratta della mia cucina un po’ alternativa, e il commento è stato “mmmh, che buono!”. Roba che per me è tipo aver vinto qualche stella Michelin! 😉

Riso Thai Aroma di Cocco e Spezie, con Geometrie di Verdure e Croccantezza di Anacardi

Per la tua spesa bio, comodamente a casa:

 



Garam Masala
Polvere di spezie

Voto medio su 5 recensioni: Da non perdere

€ 3.2

Anacardi Biologici
Anacardi in atmosfera protetta

Voto medio su 95 recensioni: Da non perdere

€ 5.69
Shoyu Bio
Salsa di soia

Voto medio su 37 recensioni: Da non perdere

€ 3.7

* Il garam masala è una mistura di spezie tipica della cucina indiana e pakistana: il significato del nome è spezia calda, bollente, anche nel senso di piccante. Viene preparato tostando, macinando e miscelando alcune spezie tra cui la cannella, i semi di cumino, il coriandolo, i baccelli di cardamomo, i chiodi di garofano, i grani di pepe nero e la curcuma, ma ne esistono molte varianti, sia tradizionali che commerciali o casalinghe. Per una versione “fai da te” si possono macinare, al momento del bisogno, le spezie intere, che si mantengono fresche più a lungo nel tempo, con un mortaio o un qualsiasi macinino, altrimenti, si trova nei negozi bio o etnici, già miscelato e macinato. A differenza di altre spezie, che vengono aggiunte in cottura. Il garam masala può essere aggiunto anche a fine preparazione, per un aroma più intenso. Non è piccante nel proprio senso del termine, piuttosto parecchio pungente.

0 comments on “Riso Thai Aroma di Cocco e Spezie, con Geometrie di Verdure e Croccantezza di AnacardiAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *