Fiammiferini di Carote allo Zenzero, Limone e Prezzemolo

Le aspetti tutto l’anno, e poi arrivano e finiscono in un soffio. Sono le ferie!

Ripartiamo con calma, tranquillità, senza niente di troppo impegnativo, vi propongo un contorno facile, veloce, che mi concedo in tutte le stagioni e che si accompagna bene con una quantità svariata di pietanze: sono i Fiammiferini di Carote allo Zenzero, Limone e Prezzemolo.

Ingredienti:

  • 3 carote
  • 1 pezzetto di radice di zenzero (1 cm circa)
  • scorzette di limone non trattato q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 1 cucchiaio di shoyu

Preparazione:

Lavate le carote con la spazzola in cocco – attrezzo per pulire le verdure che raschia le impurità senza eliminare la buccia, permettendo così di conservare l’ortaggio nella usa integrità – o, se non l’avete, utilizzate un pelapatate.

Tagliate le carote a rondelle, in senso un po’ obliquo, e poi affettatele per il lungo, in modo da realizzare dei bastoncini.

In una padella, meglio un wok, scaldate un cucchiaio di olio, e fate rosolare le carote per circa un minuto. Aggiungete meno di un dito di acqua, coprite, e fate andare per 3/4 minuti. Verificate che non si attacchino, o viceversa, se avete messo troppa acqua, scoprite e lasciate asciugare un po’ di più. Meglio non esagerare con l’acqua, al limite aggiungerla se vedete che non è sufficiente, perché non vogliamo che le carote diventino “lesse”.

Aggiungete un cucchiaio di salsa di soia (io ho utilizzato la shoyu, un po’ più delicata, ma qui trovate maggiori informazioni sulle salse di soia in commercio), e fate andare ancora un minuto, senza coperchio, a fuoco vivace. Spegnete il fuoco.

Grattugiate la radice di zenzero, anche con la buccia, se non avete paura che il sapore sia troppo intenso, raccoglietela sula palmo della mano e spremetene il succo in padella.

Con l’aiuto di una grattugia a fori larghi, grattugiate la scorza del limone direttamente sulle carote. La scorza di metà limone è sufficiente, ma regolatevi in base al vostro gusto, e all’intensità del profumo che volete dare al vostro contorno. Completate con una trito generoso di prezzemolo.

Amalgamate il tutto, e scegliete come servire: i fiammiferini di carote sono deliziosi sia caldi che a temperatura ambiente!

Fiammiferini di Carote allo Zenzero, Limone e Prezzemolo

Per la tua spesa bio, comodamente a casa:

Shoyu Bio
Salsa di soia

Voto medio su 39 recensioni: Da non perdere

€ 3.70


0 comments on “Fiammiferini di Carote allo Zenzero, Limone e PrezzemoloAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *