Soché

“…Me va un ‘Soché!”

Quante volte l’ho sentito dire a mia nonna, quando le capita di aver voglia di qualcosa di buono, che le stuzzichi le papille (ogni volta, immancabile, mi torna in mente la scena della pubblicità dei cioccolatini: lei, la Donna dal Tailleur Giallo, ed io, l’autista Ambrogio).

Cosa fosse il Soché, non è mai stato ben definito. Per definizione, il Soché, è indefinibile, perché ogni volta può prendere forma in qualcosa di diverso.

Aaaaah, mia nonna, che fonte inesauribile di ispirazione! Oggi anch’io avevo voglia di qualcosa di buono. Che mi tirasse su il morale. Qualcosa di originale e indefinibile, cremoso, di quella consistenza mia preferita che ti si scioglie in bocca in un contrasto di sapori non scontati.

Ho ripreso un’idea di qualche settimana fa, imbastita al volo, sul momento, e l’ho arricchita con qualcosa in più.

Poi ho chiamato mia nonna, e le ho detto: “tieni, il tuo Ambrogio c’ha un Soché!”.

Soché

E’ una crema spalmabile, compatta e ruvida, in cui le nocciole si fanno leggermente sentire sotto i denti, il cacao tende a prevaricare, con il suo carattere deciso che però si lascia stemperare dalle note dolci di vaniglia, cocco e datteri. E quel pizzico di follia, che rende tutto più intrigante, è l’aggiunta del Garam Masala, che si nasconde tra gli altri sapori per venir fuori all’improvviso, mentre culli la crema qualche istante in bocca.

Ingredienti:

  • 100 gr di nocciole
  • 1 cucchiaio di burro di cocco
  • 1 cucchiaio di concentrato di datteri
  • 1 cucchiaio di sciroppo di datteri
  • 3 cucchiaini di cacao amaro in polvere
  • un pizzico di vaniglia
  • 1 cucchiaino di Garam Masala*
  • un pizzico di sale
  • acqua naturale, 1 tazzina da caffè circa

Preparazione:

Molto semplice!

Mettete a tostare le nocciole in forno per alcuni minuti, finchè sentite che iniziano a sprigionare il loro aroma.

Dopo la tostatura, sfregatele tra le mani (attenzione a non bruciarvi, aiutatevi con un panno), per eliminare la pellicina. Può darsi che qualcuna non venga via, ma non è un problema. Se avete utilizzato nocciole pelate, saltate direttamente al passaggio successivo.

Versate le nocciole in un mixer, ed iniziate a frullare a più riprese, per evitare di affaticare troppo il motore, fino a rendere le nocciole in farina. I tempi e la riuscita dipendono molto dallo strumento che usate per frullare.

Aggiungete alla farina di nocciole gli altri ingredienti: il concentrato di datteri, il burro di cocco, il pizzico si sale, la vaniglia e l’acqua, ma questa poca per volta. Iniziate con mezza tazzina da caffé, riprendete a frullare, ed aggiungetene altra se occorre, in base alla fluidità che volete dare alla vostra crema.

Per ultimo , aggiungete il Garam Masala e girate ancora.

La vostra crema è pronta per essere spalmata su pane, gallette, pancakes…o su delle frittelle di Castagne e Caffè d’Orzo, come quelle che ho fatto io! (la ricetta è da perfezionare, quindi ne parleremo un’altra volta)

Soché

Il garam masala è una mistura di spezie tipica della cucina indiana e pakistana: il significato del nome è spezia calda, bollente, anche nel senso di piccante. Viene preparato tostando, macinando e miscelando alcune spezie tra cui la cannella, i semi di cumino, il coriandolo, i baccelli di cardamomo, i chiodi di garofano, i grani di pepe nero e la curcuma, ma ne esistono molte varianti, sia tradizionali che commerciali o casalinghe. Per una versione “fai da te” si possono macinare, al momento del bisogno, le spezie intere, che si mantengono fresche più a lungo nel tempo, con un mortaio o un qualsiasi macinino, altrimenti, si trova nei negozi bio o etnici, già miscelato e macinato. A differenza di altre spezie, che vengono aggiunte in cottura. Il garam masala può essere aggiunto anche a fine preparazione, per un aroma più intenso. Non è piccante nel proprio senso del termine, piuttosto parecchio pungente.

Per la tua spesa bio, comodamente a casa:

Concentrato di Dattero
Dolcificante alternativo

Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere

€ 3.65



Cacao Conacado - Cacao Amaro in Polvere
Cacao in polvere biologico dalla Repubblica Dominicana

Voto medio su 34 recensioni: Da non perdere

€ 1.48


Garam Masala
Polvere di spezie

Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere

€ 3.39

2 comments on “SochéAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *